Prima il progetto, sempre!

Prima il progetto Simone Palmieri Gardens and Landscapes
Un tipico errore che un appassionato commette nel creare il proprio giardino è quello di farne una collezione di piante.

Non si resiste alla tentazione di avere tutte le piante che ci piacciono, e il risultato è spesso confusionario e poco coerente.

Può aiutare il pensare alle piante come all’arredamento della propria casa.

Prima il progetto Simone Palmieri Gardens and Landscapes

Prima di tutto è necessario #progettare l’edificio, la disposizione degli ambienti ed il loro disegno. Poi si penserà ai mobili e agli oggetti che la renderanno emozionante e viva.

Quindi prima il progetto del giardino, poi le piante.

Prima il progetto Simone Palmieri Gardens and Landscapes

Pubblicato in: Articoli, Blog, La progettazione del verde